Piana di Castelluccio

Un esplosione di colori: rosso, giallo, bianco, viola e verde…non è l’arcobaleno ma la Fioritura di Castelluccio … un appuntamento per tutti coloro che amano la montagna, la natura e i paesaggi mozzafiato! Sarete gli spettatori di uno show che vi lascerà a bocca aperta!  

en

10646707_548882795211242_6080145008360813994_n

Siamo in Umbria ( la mia Umbria), tra le belle vette dei Monti Sibillini ad un passo da Norcia (famosa per il suo tartufo) e dal borgo di Castelluccio.10410764_548882841877904_561668495081987122_n.jpg

Ci troviamo su un altopiano a circa 1300 m sul livello del mare circondati dalle creste dei monti Sibillini dove un tempo sorgeva un lago che prosciugandosi ha reso questo terreno molto molto fertile.10003981_548884081877780_4397156404073298834_n.jpg

E’ qui che nasce la magia! Nel periodo tra la fine di Maggio e i primi di Luglio questo enorme spazio verdeggiante si veste a festa e diventa un tripudio di colori grazie alla fioritura, ovvero allo sbocciare di papaveri, margherite, fiordalisi,violette e LENTICCHIE! Si,avete capito bene, lenticchie … quegli spiccioletti marroni che fanno tanto tanto bene alla salute sono il simbolo della piana di Castelluccio e durante questo periodo si mescolano con gli altri fiori per creare questo entusiasmante effetto arcobaleno che ricopre la piana! 10299511_548882695211252_1376057111165577383_n (1).jpg

E’qualcosa che dovreste vedere con i vostri occhi perchè raccontarlo è quasi impossibile… …immergetevi nei verdi prati della piana e guardatevi intorno… su una piccola e tonda collina si profila l’inconfondibile borgo di Castelluccio … intorno a voi le creste dei Sibillini dominate dalla sagoma del solenne Monte Vettore (2476 m)sembrano proteggere questo piccolo angolo di Paradiso…. distese infinte di papaveri, margherite e violette si susseguono senza una regola ben definita a differenza dei fiori di lenticchia in riga come dei perfetti soldati…10403248_548883111877877_9170442206754040041_n.jpg

E’ da non credere… è uno spettacolo in cui l’unico prezzo da pagare è il rispetto… rispetto per l’ambiente che vi circonda e soprattutto per le coltivazioni!!Purtroppo negli ultimi anni in cui tutti si improvvisano dei “grandi fotografi esperti” l’educazione è scesa ai minimi termini e pur di fare una fotografia si inoltrano nel bel mezzo dei campi di lenticchie rovinando il raccolto… non pensando al grande lavoro che c’è dietro, alle persone che vivono grazie alla produzione delle lenticchie e alla fatica che comporta il mestiere di contadino!! Ci sono delle piccole stradine apposite in cui passare se proprio si vuole camminare tra le lenticchie!!! Ogni anno si può assistere a un diverso tipo di fioritura in base alla semina delle lenticchie e al clima quindi avremo sempre un panorama diverso!!10644586_548883241877864_5751476140870123523_n.jpg

Quando si parla di piana in realtà se ne intendono tre: Pian Grande, Pian Piccolo e Pian Perduto, per un totale di 15 km² di altopiano!! Sono davvero tanti!! 😀

10678482_548883268544528_4652163379694535284_n (1).jpg

La Piana è spettacolare in ogni momento dell’anno e soprattutto può essere un buon punto di partenza per le miriadi di attività e di escursioni possibili nei monti Sibillini come il Lago di Pilato, il Monte Vettore , il parapendio (O.o) e perchè no, per ammirare la via lattea (da qui si vede benissimo ma dovrete coprirvi veramente bene perchè si gela) !!

10406635_548883225211199_3157434004342473992_n.jpg

E mi raccomando se passate da Norcia non perdetevi l’occasione di assaggiare un bel piatto fumante di tagliatelle al tartufo (il mio piatto preferito), mi ringrazierete!! 😀

998850_548884215211100_892115081447516894_n.jpg

Silvia♥

 

Annunci

24 thoughts on “Piana di Castelluccio

      1. forse la bellezza è proprio quella: che tutti quei colori si manifestino nel ciclo delle vite che si rigenerano

        commento poco, ma suggerisci sempre dei luoghi incantevoli presentandoli in angolazioni che ne valorizzano la ricchezza
        grazie e alla prossima!

        Liked by 1 persona

  1. Che bellezza! Queste fotografie sono bellissime e a tratti commoventi, per me che adoro i prati verdi e i colori della natura! Da un paio d’anni cerco di andare a vedere la fioritura ma non ci riesco…spero tanto che l’anno prossimo sia quello giusto! E di sicuro non mi metterò a camminare in mezzo alle coltivazioni 😥

    Liked by 1 persona

  2. Uno dei paesaggi più belli di sempre… negli ultimi tre anni non mi sono persa una fioritura. Michiedo se per l’estate 2017 le piane saranno accessibili, sono luoghi ai quali sono davvero molto affezionata e sapere Castelluccio sbriciolata e la chiesa di San Benedetto crollata mi provocano un enorme dolore…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...